Twitter: preoccupazioni per le elezioni in Germania

twitterOrmai è chiaro il legame tra Twitter e l’influenza che esso può avere a livello sociale su argomenti che riguardano l’attualità. Soprattutto molto forte si dimostra sempre di più il legame tra social network e politica.

In particolare in Germania gli istituti che si occupano dei sondaggi e le televisioni hanno manifestato la loro preoccupazione sul fatto che i dati sugli exit poll possono essere pubblicati su Twitter prima ancora che vengano chiusi i seggi elettorali. Il fatto ipotizzato in effetti non sarebbe molto improbabile, vista l’importanza assunta dalla rete sociale in quanto strumento di comunicazione. 
 

Il pericolo si avrebbe in occasione delle elezioni federali che avranno luogo domenica prossima. I sondaggisti e le tv stanno cercando di prendere tutte le misure di sicurezza necessarie per scongiurare il manifestarsi del rischio. 
 

Non si tratta in effetti di preoccupazioni senza fondamento, infatti in Germania è già accaduto il mese scorso durante un’elezione statale che i dati di un exit poll sono stati pubblicati su Twitter prima che venissero chiusi i seggi. D’altronde tutto questo rappresenta una vera e propria violazione della legge, che punisce i trasgressori con multe molto alte, che possono arrivare anche a 50.000 euro. 
 

Questa volta è intervenuto anche il commissario capo per le elezioni Roderich Egeler, che ha cercato di prendere tutte le precauzioni del caso, per evitare che si possano ripetere situazioni del genere. Twitter è sicuramente uno strumento di fondamentale importanza e anche una risorsa non trascurabile, purché il suo uso rimanga dentro i limiti stabiliti dalla legge.

Impostazioni privacy