Condividere foto, Pinterest invita gli utenti con le mail

condivisione foto pinterest mailCondividere foto può essere considerata ormai una vera e propria tendenza che appassiona gli utenti di internet. Mettere in una dimensione social le proprie immagini preferite è un’azione a cui in molti ricorrono, utilizzando le reti sociali che gli utenti del web hanno a loro disposizione. Fra i social network dedicati alla condivisione delle foto non possiamo dimenticare Pinterest, che ha rappresentato una novità importante per tutti gli appassionati di socializzazione virtuale.

Il problema è che, come tutte le novità, Pinterest ha avuto il suo momento di gloria, che deve saper comunque mantenere, se vuole portare avanti i propri interessi. Ma non dobbiamo dimenticare che la concorrenza è davvero battagliera: Facebook e Twitter in primo luogo la sanno lunga su come mantenere i loro utenti, in modo da evitare che passino a Pinterest.

Sono varie le novità alle quali Facebook e Twitter hanno pensato per trattenere i loro utenti. E allora proprio per questo anche Pinterest ha pensato ad una possibile strategia da applicare: utilizzare le mail per invitare gli utenti a condividere le loro foto preferite.

I messaggi di posta elettronica verranno ricevuti dagli utenti con cadenza settimanale. Attraverso questo sistema Pinterest spera di attirare l’attenzione degli utenti e di incuriosirli, in modo da spingerli a tornare ad utilizzare la piattaforma, che magari hanno usato qualche volta in maniera sporadica, tanto per provare.

Gli accessi non regolari e l’utilizzo sporadico di Pinterest infatti non riescono a creare una continuità che possa rendere solide le basi del social network dedicato alla condivisione delle immagini.

Ci sono varie alternative social a Pinterest, ma sicuramente quest’ultimo rappresenta una rete sociale all’avanguardia per ciò che concerne le immagini. Il sistema delle e-mail vuole rafforzare la sua pregnanza. E comunque Pinterest non è l’unico servizio social ad aver pensato ai messaggi di posta.

Anche Twitter ha annunciato che sarà messa in atto una nuova funzionalità, tramite la quale agli utenti del servizio di microblogging saranno inviata in modo automatico delle e-mail con i tweet più condivisi nel corso di una settimana. L’obiettivo è sempre quello di incuriosire e far tornare ad usare il servizio.

Pinterest può servire anche per trovare un lavoro creativo, ha dei vantaggi quindi che non possiamo trascurare, senza contare la portata di originalità che propone. Gli utenti sono affezionati a Pinterest, quindi il dubbio resta: c’è bisogno di ricorrere ai messaggi di posta elettronica?

Impostazioni privacy