Windows 8, da Microsoft la guida di orientamento [VIDEO]

Windows 8, da Microsoft la guida di orientamento [VIDEO]

Il giorno di Windows 8 è fissato per il 26 Ottobre, ma una delle date fondamentali per arrivare al momento del lancio ufficiale è quello del rilascio della cosiddetta versione RTM (Relese To Manufacurer), ovvero il rilascio ai produttori di hardware che sarà disponibile sul mercato proprio alla data di rilascio annunciata da Microsoft, e coinciderà anche col primo rilascio agli acquisti Enterprise e agli sviluppatori.

Il rilascio della versione RTM è un passaggio da considerare importante per la crescita del sistema operativo in quanto sancisce in qualche modo la fine del processo di sviluppo, almeno quello principale, anche grazie ai milioni di utenti cha hanno scaricato le relese di test, rese pubbliche proprio per velocizzare il processo di test con la quale identificare problemi, risolvere debolezze e sviluppare ulteriormente l’idea iniziale partorita nei laboratori del team “Building Windows 8″. Si tratta anche di una tappa fondamentale dal momento che la roadmap di avvicinamento è a questo punto definita nei dettagli e prevede a cavallo tra il 15 ed il 16 agosto la distribuzione a partner OEM, l’inizio delle formule di acquisto per il mondo Enterprise, l’apertura al mondo developer.

Cosa accadrà agli acquirenti al momento dell’acquisto di un computer con Windows 8? Una nuova interfaccia, un nuovo modo di intendere il mondo PC, e per evitare impacci dovuti alla nuova versione del sistema operativo Microsoft ha realizzato il video, che abbiamo postato qui sopra, dove introduce quella che è la prima operazione da effettuare una volta acquistato (o aggiornato) il proprio computer o tablet con Windows 8.

Se da un lato è vero che dal 26 Ottobre saranno acquistabili prodotti col nuovo sistema operativo Microsoft è altrettanto vero che Windows 8 sarà disponibile anche in aggiornamento per gli attuali dispositivi nati con Windows 7. Chi acquista un terminale Windows 7 oggi avrà la possibilità di passare a Windows 8 al costo di circa 15 dollari non appena il nuovo sistema sarà disponibile, tutti coloro i quali hanno già un dispositivo Windows 7 o Windows Vista potranno altrettanto aggiornare al nuovo OS ad un prezzo di 40 dollari.
Se invece la pazienza non è il vostro forte ricordiamo che è disponibile da alcune settimane la cosiddetta Relese Preview di Windows 8, installabile sugli attuali PC e che porta in dote la maggior parte delle features che saranno presenti sulla versione ufficiale del nuovo sistema operativo di Redmond, per questo vi rimandiamo al post dedicato per avere a portata di mano tutti i link necessari.

443

Segui Trackback

Sab 04/08/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici