Google Plus, unire più account con Takeout

Google Plus, unire più account con Takeout
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

google plus cerchie account

Chi usa Google Plus potrà beneficiare di una nuova funzionalità, che si dimostra davvero interessante, soprattutto per coloro che sulla nota rete sociale di Google hanno attivato più account. Si tratta di Google Takeout, un tool che permette anche di unire più account Google Plus. Sicuramente si tratta di una comodità, perché possiamo avere a portata di mano tutte le informazioni che riguardano le cerchie condivise nei differenti account. Ne ricaveremo un vantaggio in termini di funzionalità e di rapidità per quanto riguarda la gestione della condivisione su Google Plus.

In pratica il tool in questione funziona spostando gli utenti di Google Plus di una cerchia da un account fonte ad un account di destinazione. Il risultato è la fusione degli account in uno solo. Google Plus ha annunciato il lancio dell’applicazione attraverso un post sul blog ufficiale del social network.

In particolare il product manager di Google Plus ha dichiarato: “Qualche tempo fa abbiamo annunciato i piani per un tool che potrebbe aiutare a trasferire le cerchie da un account Google+ a un altro e garantire che i follower vengano automaticamente reindirizzati al nuovo profilo preferito. Oggi, chiunque può visitare Google Takeout e cliccare su “Transfer your Google+ connections to another account“.

Google Plus si sta aprendo alle novità. Da poco sul social network sono arrivati gli eventi e da non molto inoltre Google Plus ha presentato una grafica rinnovata con diverse novità. Sicuramente da parte del colosso di Mountain View c’è l’intenzione di andare incontro alle esigenze degli utenti, per portare avanti anche il proprio processo di crescita che, dopo un’iniziale esplosione, in qualche modo si è arenato, soprattutto a causa della concorrenza di altri strumenti social, come Facebook e Twitter.

Adesso l’introduzione di questa funzionalità. Chi decide di unificare più account deve aspettare qualche tempo. Occorrono sette giorni per avviare il processo; poi ci vogliono altri due giorni per trasferire i dati e in questo periodo gli utenti non possono condividere niente.

Non si tratta quindi di un processo immediato, ma sicuramente l’introduzione dell’applicazione rappresenta una novità che non può non essere apprezzata dagli utenti del noto social network. Staremo a vedere quali saranno le reazioni degli utenti.

Una volta iniziato, il processo di trasferimento su Google Takeout non può essere annullato, ma possiamo farlo prima dell’inizio, accedendo a Google Plus e cliccando su “annulla trasferimento”, in basso nella pagina.

469

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Sab 14/07/2012 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici