Facebook sfida LinkedIn, arrivano gli annunci di lavoro

Facebook sfida LinkedIn, arrivano gli annunci di lavoro

(DPA) FACEBOOK

Facebook potrebbe presto sfidare LinkedIn e aprire alle offerte e agli annunci di lavoro. Secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, questa estate il social network di Mark Zuckerberg potrebbe lanciarsi nel mondo del recruiting online creando una vera e propria Job Board, o bacheca per gli annunci di lavoro. Questa bacheca raccoglierà gli annunci di lavoro provenienti dai siti di terze parti, in modo che gli utenti del sito blu possano usare Facebook anche per trovare lavoro.

Il servizio Job di Facebook potrebbe essere lanciato già nel corso del prossimo mese e, se dovesse avere successo, metterebbe seriamente a rischio la leadership di LinkedIn come social network professionale. Alcune aziende che si occupano di annunci di lavoro online avrebbero già stipulato i primi accordi con la società di Zuckerberg per far comparire i propri annunci su Facebook, tra le prime partnership troviamo quelle con BranchOut, Jobvite e Work4Labs. Una piattaforma del genere potrebbe essere una nuova soluzione per l’inserimento di ads e messaggi promozionali.

Nonostante il classico “no comment” di rito da parte di Facebook, il servizio potrebbe presto entrare nella prima fase di test, per pio essere diffuso capillarmente anche fuori dal Stai Uniti e anche in Europa. con una basa di oltre 900 mlioni di utenti, Facebook potrebbe davvero diventare uno strumento interessante per diffondere il proprio curriculum e le grandi aziende potrebbero sfruttarlo come un validissimo strumento di recuiting e per contattare un numero altissimo di potenziali candidati.

Non è chiaro però se un’iniziativa del genere possa davvero mettere a rischio LinkedIn, che rimane il social network professionale per eccellenza. Quello che si sa è che, alla notizia delle intenzioni di Facebook, il titolo di LinkedIn in borsa è crollato del 4,6%. A questo bisogna aggiungere anche la class action contro LinkedIn iniziata dopo la diffusione in Rete di migliaia di password, sicuramente non si tratta di un buon periodo per il sito.

Nonostante non sia la prima volta che Facebook prova a lanciarsi nel mondo delle offerte di lavoro (il primo tentativo è stato fatto nell’ottobre scorso), questa volta il social network sembra davvero intento a entrare in questo campo. In un periodo di crisi e disoccupazione, saranno sicuramente tanti i giovani che proveranno anche la strada di Facebook per trovare lavoro. Vedremo se l’iniziativa avrà successo, la sfida Facebook VS LinkedIn è iniziata.

466

Segui Trackback

Gio 12/07/2012 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici