Yahoo Photos ha i giorni contati

flickrDopo la notizia del possibile accordo tra Yahoo! e Microsoft tutti i riflettori sono puntati sul famoso motore di ricerca e il web pullula di news. L’ultima da segnalare è la chiusura definitiva del servizio Yahoo Photos entro l’autunno prossimo che comporterà la migrazione (non indolore) di 30000 di utenti verso Flickr (sempre di proprietà di Yahoo!).

D’altronde in una politica d’economia il servizio era davvero ridondante e non poteva che disperdere energie ed utenti. Yahoo Photos aveva una ragione d’esistere poiché utilizzato molto dalle famiglie, ma da quando ha avuto un calo del 60% contro una crescita di Flickr del 22% le cose si sono totalmente ribaltate rendendo la scissione deleteria, anzi avvantaggiando il più stretto concorrente PhotoBucket. Nei prossimi giorni gli utenti di Yahoo Photos riceveranno un avviso nel quale saranno invitati a spostare le proprie foto su Flickr. Nel caso si decidesse di non aderire alla richiesta Yahoo! assicura che sarà possibile traslocare i propri album con molta semplicità su altri siti concorrenti quali PhotoBucket, Kodak Gallery o Snapfish.

Impostazioni privacy