Windows 7 e Google Os la nuova sfida

Google Chrome OS
Mentre il colosso di Redmond è in fermento per l’ormai prossimo lancio del nuovo Windows 7, Google annuncia l’uscita del nuovo Google Chrome OS per il secondo demestre del 2010.

Sebbene l’uscita del sistema operativo avverrà esattamente un anno dopo dall’uscita del nuovo Seven, probabilmente Google non si accontenterà di mantenere una posizione di nicchia, ma punterà a sfidare la Microsoft anche nel settore dove l’azienda ha fondato il proprio impero, ovvero quello del Sistema Operativo.
 
Sebbene non si possa prevedere con esattezza l’evoluzione che avrà il mercato tra un anno, sicuramente in quel periodo il Windows 7 sarà già diffuso in moltissime macchine in modo capillare. Tuttavia il colosso di Mountain View, forte della sua presenza all’interno del web, non ritiene questo un grosso problema.
 

Secondo alcune analisi effettuate da esperti, sebbene gli elementi proprosti dal nuovo Google OS sono molto interessanti ed altamente innovativi non sarebbero certo in grado di impensierire il colosso produttore di Windows. Lo sviluppo del nuovo sistema sarà comunque fortemente collegato dai futuri sviluppi e dalla diffusione dei servizi Google.
 
Certo è che nel peggiore dei casi il nuovo sistema Google potrebbe essere destinato al mercato attualmente occupato da Ubuntu e destinato quindi ad una ristretta minoranza di utenti. Tale scenario però sembra alquanto apocalittico, considerando il favore del quale gode Google tra gli utenti della rete Internet.

Impostazioni privacy