Scrabulous, la Facebook App, rimpiazzata da Wordscraper

wordscraper

Probabilmente ricorderete che nei mesi scorsi abbiamo parlato di Scrabulous, una applicazione Facebook che ha letteralmente mobilitato una schiera di fanatici user contro la possibilità che venisse tolta. Questa applicazione, basata sul classico gioco dello Scarabeo, rischiava da subito di avere vita breve, poichè Hasbro e Mattel, detentori dei diritti per il gioco Scarabeo nel mondo, ne hanno chiesto la rimozione.
Le due aziende avrebbero potuto acquisire anche Scrabulous, risolvendo pacificamente il contenzioso, ma non lo hanno fatto. Invece, hanno deciso di prendere tempo per realizzare la propria versione “digitale” del gioco, recentemente rilasciata su Facebook.
 
Poco dopo il rilascio dell’applicazione Hasbro-Mattel tra le Facebook App, chiamata Wordscraper, l’applicazione Scrabulous è stata resa introvabile, almeno per quanto riguarda gli utenti americani e canadesi. Molti degli utenti non hanno preso bene la scomparsa dell’applicazione, almeno finchè non hanno notato un gioco “gemello” con nuovo look, nuovo nome e nuove regole. Pare che abbiano deciso di cambiare il nome al gioco, da Scrabulous in Wordscraper, e rinnovato le regole per prevenire confusione col marchio originale del gioco da tavolo.
 
Wordscaper è costituito fondamentalmente da due giochi, Wordscaper Blitz (un gioco ad alta velocità di costruzione di parole in real-time) e il regolare Wordscaper, descritto come “un fantastico tool per costruire e giocare con le parole in pochi secondi. Potrete salvare le vostre creazioni per usi futuri, o condividerle con i vostri amici. Il gioco è basato su un sistema a turni.
 
Alcuni incalliti fan di Scrabulous hanno già espresso il loro disappunto verso il nuovo gioco, poichè ritengono “non sia la stessa cosa”. In ogni caso, se siete in totale astinenza da Scrabulous, vi basterà andare sul sito del gioco www.scrabulous.com.

Impostazioni privacy