Mike Bongiorno: Facebook celebra il presentatore

Mike Bongiorno morte
Muore all’età di 85 anni, l’uomo che ha fatto la storia della televisione italiana, colto da un infarto mentre si trovava nella sua casa di Montecarlo.

Michael Nicholas Salvatore Bongiorno, in arte Mike Bongiorno, inizia nel 1953 a lavorare per la neonata RAI, diventando il primo presentatore della storia della televisione col programma Arrivi e partenze. Sua la celebre esclamazione Allegria che accompagnava le sue introduzioni.
 
Nel giro di pochi minuti il celebre social network è già stato investito da frasi di cordoglio, accompagnate dai numerosi gruppi che stanno nascendo per ricordare il celeberrimo presentatore, così come già accaduto in precedenza per il Re del Pop, ovvero l’intramontabile Michael Jackson.
 
Facebook si dimostra, ancora una volta, un eccellente mezzo di comunicazione di massa, aiutando a diffondere la notizia del triste decesso del Mike nazionale. Il celebre social network dovrà quindi prepararsi ad un’ondata di messaggi e video provenienti da tutta Italia e non solo.
 
La televisione italiana, attraverso Mike Bongiorno, perde non solo la storia, ma l’uomo che ha maggiormente contribuito alla sua diffusione grazie, oltre che alle indiscusse capacità professionali, alla sua grande capacità nel proporre programmi sempre nuovi ed entusiasmanti. Addio Mike.

I commenti sono chiusi.

Impostazioni privacy