Microsoft: un motore Open Source in Internet Explorer?

Internet Explorer 8 beta 2

Il gigante del software Microsoft starebbe prendendo in considerazione la possibilità di sostituire il motore del browser Internet Explorer a favore della soluzione open source Webkit, la stessa utilizzata da Firefox.

Attualmente in caduta libera, con Firefox che ha guadagnato quote di mercato superiori al 20%, Microsoft Internet Explorer potrebbe realmente puntare su un cambiamento, utilizzando un motore libero di rendering, probabilmente lo stesso utilizzato da Firefox, Safari e Chrome.
 
L’annuncio sarebbe stato dato direttamente da Steve Ballmer, durante una conferenza degli sviluppatori tenutasi in Australia, a Sydney, in forma di domanda/risposta condotta da un assistente dello stesso Ballmer.
 
Secondo lo stesso Ballmer, parole sue, l’utilizzo del WebKit come motore di rendering in Internet Explorer suona come un’iniziativa interessante. Si tratta di una soluzione che, se adottata, permetterebbe a Microsoft di migliorare le prestazioni di Javascript, oltre che ad adattare con facilità Explorer ai recenti standard web.

I commenti sono chiusi.

Impostazioni privacy