Microsoft: OIN acquista 22 suoi brevetti

Windows Linux Oin
L’Open Invention Network è una società che acquisisce brevetti e licenze, senza royalty, per fornirle ad altre aziende che si impegnano a non ostacolare Linux o applicazioni ad esso annesse.

Alcune importanti società per la produzione hardware e software, tra cui software house produttrici di distribuzioni Linux, secondo quanto riportato tra le pagine del The Wall Street Journal, sarebbero in procinto di acquistare 22 brevetti appartenuti precedentemente alla Microsoft.
 
L’iniziativa dell’OIN, di cui il colosso di Mountain View è il primo licenziatario, sarebbe stata generata con l’obiettivo principale di proteggere la famiglia Linux sia da tutta una serie di possibili azioni legali inerenti la violazione di brevetti software, ma anche da un’agguerrita concorrenza.
 
I suddetti 22 brevetti, inizialmente di proprietà dell’azienda del Windows, erano stati ceduti alla Allied Security Trust, società che rappresenta molti colossi nel campo dell’Information Technology, che ne deteneva il possesso fino allo scorso anno.
 
Brevetti importantissimi, pericolosi se in possesso nelle mani sbagliate, che hanno finalmente trovato un nuovo proprietario, scongiurando così la minaccia. Non sono state riportati dettagli inerenti le tipologie dei brevetti ed i loro campi di applicazione.

I commenti sono chiusi.

Impostazioni privacy