Internet e l’impatto economico

internetInternet e la sua enorme diffusione rappresentano fenomeni sociale ed economici di cui non si può tenere conto. Il web ha un impatto economico straordinario, che soprattutto in termini di pubblicità è stato valutato 300 miliardi di dollari.

A compiere questa valutazione è stata una ricerca portata avanti dall’Harvard Business School. Il dato è riferito in maniera particolare agli Stati Uniti e ci fornisce l’occasione per riflettere sul ruolo che la pubblicità mantiene all’interno del mondo della rete. Soprattutto ne viene fuori un impatto determinante in rapporto al gratuito diffuso sul web. 
 

Le risorse che sono a disposizione gratuitamente su internet vengono sempre in qualche modo sostenute e mandate avanti grazie all’apporto della pubblicità. Quest’ultima quindi svolge un ruolo chiave nel determinare il valore economico che il web rappresenta. Basti pensare innanzi tutto ai posti di lavoro che essa è in grado di creare direttamente o indirettamente per mezzo della sua presenza negli spazi della rete
 

Sono molti i settori dell’economia che possono trarre beneficio dal valore economico di internet e si è calcolato che il valore complessivo del sistema economico così generato ammonta a 444 miliardi di dollari. L’economia riceve in generale quindi un impulso del tutto positivo proprio dal web e dal meccanismo che esso riesce a mettere in movimento. 
 

E in tempo di crisi sapere che internet costituisce una risorsa rilevante per la nostra economia è di certo molto confortante. Ben venga allora l’impatto che il web ha sulla nostra società, perché, al di là di qualche valutazione negativa che di tanto in tanto viene fatta della rete, si può dire che internet rappresenti un punto di svolta anche per il futuro.

Impostazioni privacy