Google annuncia il Chrome Web Store

Google annuncia il Chrome Web Store
Il successo dell’App Store di Apple, insieme a quello del servizio Steam di Valve, hanno confermato come l’idea di un negozio virtuale accessibile via reta, da cui acquistare videogiochi ed applicazioni in generale è un’idea vincente, soprattutto in un tempo in cui si sono moltiplicate le piattaforme a disposizione, sia per quanto riguarda l’hardware (PC, Mac, dispositivi mobile e così via) che il software (i sistemi operativi “alternativi” come Mac OS X e Linux hanno trovato sempre maggiori consensi rispetto a Windows e non possono essere più ignorati dai produttori di software).

Durante il Google I/O, manifestazione di Google tenutasi ieri presso il Moscone Center di San Francisco, sono state molte le cose interessanti presentate. Abbiamo già parlato, infatti, della presentazione del formato video libero WebM, che si propone come futuro (piuttosto prossimo) standard libero per il web.

 
Google ha annunciato anche il lancio di uno store online destinato alle web application, aperto anche a sviluppatori di terze parti, chiamato Chrome Web Store. Tramite questo store verranno distribuite applicazioni web based, sia gratuite che a pagamento, in grado di girare su Chrome OS, sul browser web di Chrome e, a quanto pare, anche su altri browser su diverse piattaforme, tra cui Mac, Linux e Windows.

 
Come quello relativo a WebM, anche questo annuncio potrebbe portare a un profondo cambiamento nelle abitudini degli utenti della rete, quindi ne seguiremo con un certo interesse gli sviluppi.

Impostazioni privacy