GMDesk: la Google Desktop Suite non ufficiale

GMDesk
Il fatto che Google fornisca tante applicazioni desktop (Picasa, Google Desktop Search, Google Talk, ecc…), ma per una ragione o l’altra non ha alcun programma che renda fruibile da desktop altri dei più grossi servizi Google. Fornire un software desktop per Gmail, Google Calendar, Google Docs e via dicendo, sarebbe molto più utile ed apprezzato.

Esistono programmi come Prism di Mozilla che provvede a convertire un website in qualcosa che appare molto più simile a un programma desktop. Un programma Adobe AIR, chiamato GMDesk, fa qualcosa di molto simile, con l’interessante differenza che trasforma tanti servizi Google in un unico pratico programma desktop.
 
Quando avvierete il programma per la prima volta, vi sembrerà di utilizzare i servizi di Google nel vostro web browser. Una delle differenze più importanti è che per ogni servizio Google che supporta (Gmail, Calendar, Reader, Docs, Maps, e Picasa) assegna delle keyboard shortcuts utilizzando Control+[1-6], rendendo semplice e veloce il passaggio tra l’uno e l’altro.
 
Il programma funziona sia con i Google Accounts normali che con gli accounts Google Apps, l’unico problema mostrato fino ad ora è il font un po’ troppo piccolo utilizzato in Gmail. Lo sviluppatore è conscio di questo problema e sta cercando di trovare una soluzione per poter sistemare il sistema.
 
Alcune cose che sarebbero decisamente piacevoli in una nuova versione sarebbero un sistema di notifica per alcuni servizi, una opzione di minimizzazione nel tray ed il supporto per google notebook. Fortunatamente lo sviluppatore ha intenzione di fare un lavoro di sviluppo continuativo su GMDesk, probabilmente perchè conscio del largo bacino d’utenza sul quale si può appoggiare, ovvero tutti gli utenti che desiderano portare i servizi di Google fuori dal browser.
 
Questa applicazione è disponibile per Windows, Mac, e Linux e richiede come base di interazione Adobe AIR.

I commenti sono chiusi.

Impostazioni privacy