Fish Tank: pensare la vita con le curve

Fish Tank
Questo gioco ha la caratteristica fondamentale di frustrare il nostro innato istinto di procedere per linee rette, costringendoci a considerare un mondo in cui si procede solo per sentieri curvi. In poche parole, il vostro sottomarino/pesce laser non può mai andare avanti dritto :D. 

In effetti non lo so se si tratta davvero di un sottomarino/pesce laser, di un organismo cibernetico o di una semplice astrazione, ma avrete a disposizione solo tre controlli: a destra e a sinistra per compiere delle curve in avanti, e indietro per arretrare (e questa volta la vostra retromarcia è lineare, per lo meno!). Fish Tank è una specie di action puzzle, in cui la maggior parte delle difficoltà proviene appunto dal tentativo di imparare ad usare in modo affidabile il particolare schema di movimento. Dovrete sparare con la barra spaziatrice il vostro laser a vari generatori per attivarli, in modo da muovere elementi dello scenario in giro, oppure dovrete passare sopra a dei pulsanti (generalmente da schiacciare in sequenza).
 
Risolvere il gioco richiederà una certa abilità nella percezione dello spazio, purtroppo lievemente inficiata dal fatto che alla morte si ricomincia da capo, ma con lo schema modificato dalle nostre precedenti azioni. E’ quindi facile finire ogni schema, basta morire un numero sufficiente di volte :).

Impostazioni privacy