Un video di YouTube caricato da Google riassume il 2011

Un video di YouTube caricato da Google riassume il 2011
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Un nuovo video di YouTube che Google ci mette a disposizione ci racconta, nel giro di pochi minuti, tutti i fatti più importanti del 2011, che si concluderà tra poche ore. Quello appena passato è stato un anno pieno di eventi di diverso tipo, che ci hanno coinvolto in modo differente. Sono degli eventi che hanno coinvolto anche il mondo di internet, considerando che in molti casi la rete e i social network hanno avuto un ruolo determinante. I dodici mesi appena passati hanno segnato una crescita dell’interazione sociale attraverso internet.

E non si parla solo di Facebook, di Twitter o di Google Plus. L’interazione tra gli internauti è un aspetto più profondo, che ci fa comprendere sempre di più quanto abbiamo bisogno degli altri, della società, per vivere bene e per affermare i nostri diritti di esseri umani.

Diritti di voto, libertà, voglia di indipendenza e non solo sono stati dei temi molto affrontati in rete, in primo luogo grazie ai social network che, più di un luogo in cui incontrare i vecchi compagni di scuola, nel 2011 hanno assunto la forma di un luogo utilissimo per il confronto con gli altri, siano essi amici che vediamo quotidianamente, siano essi perfetti sconosciuti.

Il video di Google caricato sul portale di video sharing, sulle note di Sooner or Later di Mat Kearney, ci mostra proprio gli eventi più significativi dell’anno, visti con gli occhi del motore di ricerca e dei numerosi altri servizi di Google (Maps, Google Plus, News). Perché anche gli utenti della rete, usando internet, hanno costruito insieme il 2011.

292

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Sab 31/12/2011 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici