Su Google Traduttore non mancano le stranezze, ecco le traduzioni più divertenti

Su Google Traduttore non mancano le stranezze, ecco le traduzioni più divertenti

google traduttore

Google Traduttore è un utilissimo strumento per le lingue messo a disposizione dalla casa di Mountain View. Come in ogni servizio di Google, anche su Translate esistono delle stranezze o meglio delle Easter Eggs molto divertenti. Con questo termine (che letteralmente significa “uova di pasqua”) vengono indicati quegli scherzi e quelle funzioni nascosti all’interno di siti e servizi web dagli sviluppatori. Vediamo quindi le traduzioni più divertenti di Google Traduttore.

  1. Una delle traduzioni più carine è quella dall’italiano all’inglese della parola Sassuolo.
  2. Provate a copiare la seguente sequenza “pv zk pv pv zk pv zk kz zk pv pv pv zk pv zk zk pzk pzk pvzkpkzvpvzk kkkkkk bsch” e impostate come lingua di arrivo il tedesco, a questo punto cliccate sul pulsante azzurro Beatbox.
  3. Scrivete la frase “Silvio Berlusconi non ha vinto le elezioni” e traducetela in inglese o qualsiasi altra lingua siate in grado di comprendere.
  4. Traducete Inzaghi dall’italiano all’inglese.
  5. Provate a tradurre Genova dall’italiano all’inglese.
  6. Provate a inserire LADY GAGA (scritto tutto in maiuscolo) e traducetelo dal filippino all’italiano.

Su tutti i principali servizi di Google esistono degli scherzi inseriti dai programmatori che con il tempo vengono eliminati o cambiati. Tra le Easter Eggs più belle ci sono quelle di Google Maps che a volte fornisce delle indicazioni stradali davvero bizzarre. Attendiamo inoltre l’apertura ufficiale di Google+ per vedere dove nasconderanno i loro scherzetti i simpatici sviluppatori di Big G.

307

Segui Trackback

Lun 18/07/2011 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
VITO 3 febbraio 2012 16:25

PARECCHI NON FUNZIONANO

Rispondi Segnala abuso
Seguici