Sony PlayStation Move sfida Microsoft e Nintendo

Sony PlayStation Move sfida Microsoft e Nintendo

Durante l’ultimo Electronic Entertainment Expo tenutosi a Las Vegas, i maggiori produttori di console hanno presentato le loro ultime novità, come la Microsoft che ha mostrato Kinect e la nuova versione della Xbox360 o la società del Super Mario Bros con il suo Nintendo 3Ds. Rispetto ai concorrenti la Sony ha presentato lo stesso PlayStation Move che era stato annunciato durante l’E3 dell’anno scorso. La nuova frontiera dell’intrattenimento videoludico è adesso concentrata sulla possibilità di giocare utilizzando il proprio corpo come un normale controller.

Tuttavia sono parecchi gli utenti che hanno giudicato il nuovo control system per PlayStation troppo simile al Wii Mote. A tali critiche la società nipponica ha però risposto che il nuovo progetto consente di utilizzare i nuovi videogames realizzati in tecnologia 3D, rendendo davvero unica l’esperienza di gioco.

Peter Dille, vicepresidente della Sony, ha dichiarato che il nuovo sistema permetterà di unire appassionati e semplici amatori, quest’ultimi stimolati proprio grazie alle nuove tecnologie. Il PlayStation Move sarà disponibile molto presto in Bundle con PlayStation Eye e la console ad un prezzo di circa 400 dollari, mentre sarà possibile acquistare solo l’accessorio ad un prezzo di 50 dollari.

Dal prossimo 15 settembre saranno inoltre rilasciati videogiochi compatibili come ad esempio Killzone 3 in tecnologia 3D. Non rimane quindi che attendere il nuovo sistema per avere feedback che possano confermare quanto sperato dalla società giapponese.

279

Segui Trackback

Dom 20/06/2010 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici