Post-it virtuali sul desktop con NoteFly

Post-it virtuali sul desktop con NoteFly

post it virtuali notefly

Se siamo alla ricerca di post-it virtuali sul desktop NoteFly può fare al caso nostro. Si tratta di uno strumento particolarmente utile ed originale che può venire incontro alle esigenze di quanti vogliono avere dei promemoria sempre a portata di mano, in modo da non dimenticare di far fronte ai propri numerosi impegni. In effetti NoteFly può essere a buon diritto annoverato fra tutte quelle risorse comode che l’informatica mette a nostra disposizione per sfruttarle a nostro vantaggio e per rendere più funzionale la nostra vita di ogni giorno. Ma andiamo nello specifico.

Utilizzare post it virtuali sul desktop si rivela davvero una grande comodità, specialmente per chi usa ogni giorno il computer e non vuole avere a che fare con bigliettini cartacei disseminati per la scrivania. Tra l’altro NoteFly si distingue per la sua grande semplicità, che lo rende uno strumento veramente alla portata di tutti. Non bisogna nemmeno dimenticare che grazie a NoteFly possiamo fare in modo che i nostri appunti diventino oggetto di condivisione sui più noti social network, come Facebook e Twitter.

Questa funzione è applicabile in maniera molto intuitiva e sicuramente non può non dispiacere a tutti quegli internauti che sono appassionati della socializzazione virtuale. I post it virtuali sono disponibili in diversi colori e sono piuttosto lineari per quanto riguarda la grafica. L’unico inconveniente consiste nel fatto che gli utenti non hanno a disposizione opportunità di formattazione.

NoteFly è disponibile gratuitamente e può essere utilizzato su sistemi operativi Windows e Linux. Uno strumento da tenere in considerazione perché rappresentare un aiuto concreto nella gestione delle incombenze quotidiane.

339

Fonte | Software Tuttogratis

Segui Trackback

Mer 24/11/2010 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Sandro 24 novembre 2010 18:11

il file scaricato viene rilevato come contenente la minaccia “Suspicious.Emit” da norton 360 quindi lo mette direttemente in quarantena.

Rispondi Segnala abuso
Seguici