Installare i programmi sul Mac facilmente

Installare i programmi sul Mac facilmente

installare programmi mac

Installare i programmi o meglio applicazioni su Mac OS X può essere difficile per coloro che sono da poco passati da Windows a Mac. In realtà il download e l’installazione dei programmi è molto semplice ed intuitiva. I programmi per Mac, in Snow Leopard e Lion, sono raccolti nel Mac App Store che rappresenta una sorta di market dove scaricare ogni genere di apps sia gratis che a pagamento. Il database del Mac App Store è però limitato (al momento) e alcune applicazioni bisogna scaricarle da internet, proprio come avviene su Windows. Vediamo quindi come installare i programmi su Mac, scaricandoli da internet e dal Mac App Store.

1.Trovare il link al download

scaricare programmi mac os x

Proprio come avviene su Windows, la prima cosa da fare è trovare il link giusto per scaricare il programma che vi interessa. Se ad esempio volete installare Gimp (app smile a Photoshop) vi basterà scrivere su Google: Gimp Mac download. In alternativa andate su un sito che raccolga programmi da scaricare come ad esempio Tuttogratis Software e cercate l’app in questione. Una volta trovato quello che cercate procedete con il download.

2.Installazione del programma

installare software mac

Il file scaricato sarà in formato .dmg, fateci doppio click sopra per farlo partire. La schermata che vi comparirà dopo varia in base a quale programma avete scaricato, generalmente quello che dovete fare è trascinare l’icona del programma stesso nella cartella “Applicazioni” o “Programmi” a seconda di quello che vi compare nella finestra. Alcuni software richiedono una breve procedura di installazione dove vi viene richiesto di accettare i termini di licenza…il procedimento è comunque guidato e richiede solo pochi click.

3.Espulsione del file nella scrivania

espellere disco

Sulla scrivania noterete uno strano file, una volta completato il passaggio descritto qui sopra, questo file non sarà più necessario e si potrà cancellare. Per fare questo trascinate l’icona nel cestino, noterete che il file non viene proprio cancellato ma viene piuttosto espulso come se si trattasse di un hard disk esterno o di una chiavetta USB. Ora l’installazione può considerarsi completata, per aprire il programma appena installato vi basterà cercarne il nome su Spotlight o cercarlo nella cartella Applicazioni generalmente in basso a destra vicino al Cestino.

4.Usare il Mac App Store

usare mac app store

Il Mac App Store serve a scaricare e installare velocemente le applicazioni sul Mac. Cliccate sulla sua icona e fatelo partire (icona tonda e blu vicino a quella del Finder). Se avete un iPhone probabilmente avrete già un account iTunes, cliccate quindi su Account a sinistra e inserite i vostri dati di accesso. Se non avete ancora un account potete crearne uno cliccando sul pulsante Crea ID Apple.

5.Scaricare applicazioni dal Mac App Store

installare applicazioni mac app store

Una volta fatto il login navigate tra le categorie o usare il box di ricerca per trovare il programma che volete scaricare. Cliccate sul pulsante Gratis se l’applicazione è gratuita o sul prezzo se questa dovesse essere a pagamento. Fatto ciò inizierà il download e l’installazione non sarà necessaria. Una volta terminata la fase d scaricamento l’applicazione sarà funzionante e pronta per essere usata.

773

Segui Trackback

Mer 12/10/2011 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici