Google Maps mobile funziona anche indoor, ci guiderà in aeroporti e centri commerciali

Google Maps mobile funziona anche indoor, ci guiderà in aeroporti e centri commerciali
  • Commenti (1)
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Google Maps Mobile per Android si è aggiornato alla versione 6.0 ed ha portato alcune novità molto interessanti. Dopo averci fornito mappe per tutto il mondo, ora implementerà anche la funzione indoor. Questa ci permette di orientarci e di avere informazioni su negozi e servizi anche all’interno di edifici come centri commerciali o aeroporti. Vediamo più nello specifico come potrà esserci utile e quali saranno le funzioni principali di questo servizio di Google Maps.

La funzione indoor di Google Maps ci aiuterà ad esempio a trovare i negozi più vicini a noi all’interno di un centro commerciale (molto utile nel periodo natalizio), allo stesso modo potremo localizzare i bagni e magari gli sportelli bancomat. La stessa funzione può essere svolta all’interno di edifici pubblici o degli aeroporti. Questa funzionalità di Google Maps è al momento utilizzabile in Stati Uniti e Giappone, all’interno di strutture come gli aeroporti di Atlanta, Chicago, San Francisco e Narita e i centri commerciali IKEA, Home Depot, Bloomingdale’s e Mitsukosh.

Le informazioni dettagliate riguardo un piano di un edificio verranno mostrate semplicemente zoomando sull’immagine. I proprietari di negozi all’interno dei centri commerciali sono stati invitati da Google a fornire le informazioni necessarie per poter essere poi localizzati sulle mappe, ci vorrà però ancora un po’ di tempo prima che il servizio prenda piede anche qui in Italia. Google tenta così di portare Maps ad un altro livello, non è chiaro però se questa funzionalità sarà disponibile anche nella versione per iOS dell’applicazione. Presto Big G dovrebbe comunque fornire i dettagli al riguardo.

295

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Lun 05/12/2011 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Simon 28 febbraio 2012 10:48

This is a good baby step troawds what is really needed:1)Full flexibility on what can be downloaded, including maps along a route, entire states or countries, etc. Limited only by the user’s available storage.2) Dynamic patch updates to stored maps as they change, eliminating the need for the user to manually download entire replacement maps just to make sure he/she has the latest updates.There are a lot of places without data service and there are a lot of wifi-only devices and users. Right now Copilot Live is AFIK the only option. It would be nice to have another.

Rispondi Segnala abuso
Seguici