File ISO: come creare, aprire e masterizzare i file

File ISO: come creare, aprire e masterizzare i file
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

guida iso

I file ISO sono molto conosciuti dagli utenti del peer-to-peer e del download streaming, poiché rappresentano i classici formati per il backup di Compact Disk e Digital Versatile Disk. Si tratta infatti di un’estensione utilizzata prevalentemente per indicare file che, al loro interno, contengono l’intero contenuto di supporti di memorizzazione ottici che possono essere direttamente masterizzati o utilizzati direttamente sul proprio personal computer. Tuttavia è possibile utilizzare questo tipo di formato per comprimere, in un unico file, grosse quantità d’informazione.

COME CREARE UN FILE ISO

Per la creazione di un File ISO esistono diversi software. Uno dei più diffusi è certamente Free ISO Creator, che è scaricabile gratuitamente attraverso l’apposito sito Internet del produttore. Una volta scaricato ed installato il programma, la creazione del file ISO richiede i seguenti passaggi:

guida iso freeIsoCreator 1

  • Selezionare Add Files(s) per l’inserimento di singoli files, o Add Folder per inserire direttamente una cartella, comprensiva di sub directory e file.
  • guida iso freeIsoCreator 2

  • Terminata la procedura di inserimento è necessario selezionare il pulsante Save ISO as.., per iniziare la procedura di creazione del file ISO.
  • guida iso freeIsoCreator 3

  • Adesso l’utente è chiamato a stabilire il percorso di salvataggio ed il nome da fornire al nuovo file che verrà creato. Terminata l’indicazione basta premere il pulsante Convert per avviare il processo di creazione.
  • COME APRIRE UN FILE ISO

    Per aprire un file ISO esistono numerosi programmi, gratuiti ed a pagamento, dei quali i più diffusi sono:

    guida iso winrar

  • WinRar: è il più famoso software di compressione ed archiviazione di dati, in grado di gestire numerosissimi formati, tra i quali gli ISO. Si tratta di un’applicazione commerciale.
  • guida iso daemon tools

  • DAEMON Tools Lite: questo programma consente di creare, all’interno del proprio sistema operativo, un’unità ottica virtuale. In questo modo, sarà possibile utilizzare gli ISO come se fossero stati masterizzati in un CD o DVD. Il programma è completamente gratuito.
  • guida iso izarc 150x137

  • IZArc: è un compressore molto simile a WinRar ma, rispetto a quest’ultimo, è completamente gratuito.
  • COME MASTERIZZARE I FILE ISO

    Tutti i maggiori programmi di masterizzazione consentono la scrittura di CD e DVD utilizzando i file con estenzione .iso. E’ quindi sufficiente aprire il proprio programma di masterizzazione, sia esso Nero, ImgBurn, Alcohol 120% o quant’altro, e selezionare il file ISO da masterizzare.

    592

    Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

    Mer 27/10/2010 da in

    Commenta

    Ricorda i miei dati

    I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

    Pubblica commento
    Seguici