Facebook ti dice chi guarda le foto, tutto sulla nuova funzione

Facebook ti dice chi guarda le foto, tutto sulla nuova funzione

facebook foto seen by

In luglio, Facebook aveva testato la funzione per sapere chi ha visualizzato un determinato post o un annuncio all’interno delle pagine dei gruppi sul social network. Nonostante il sito blu non abbia pubblicizzato molto la feature, adesso sembra che questa stessa funzione possa essere applicata anche alle foto. La funzione chiamata “seen by” o “visto da“, funziona esattamente come quella applicata ai post dei gruppi. Vediamo esattamente come può essere utile l’ultima invenzione del team di sviluppatori di Mark Zuckerberg e se, in futuro, sarà possibile vederla applicata alle foto dei singoli utenti.

La funzione “seen by” per le foto è allo stesso tempo utile e semplice. Chi posta un’immagine all’interno della pagina di un gruppo di Facebook potrà sapere quante persone l’hanno vista, i nomi di chi l’ha visualizzata e anche a che ora. Tutte queste informazioni sono visibili non solo a chi ha pubblicato la foto, ma anche a tutti gli altri membri del gruppo. Ben Zhao, professore della U.C. Santa Barbara, è stato uno dei primi a notare la nuova funzione e, uno dei suoi studenti, lo ha comunicato ad alcuni blog specializzati in tecnologia a Web 2.0. Il professore ha comunicato che, all’interno del gruppo creato per la propria figlia, la funzione è comparsa improvvisamente qualche giorno fa’.

Dopo che la notizia è trapelata, un portavoce di Facebook ha confermato l’estensione della funzione “visto da” anche alle foto. Allo stesso tempo però, la casa di Palo Alto ha smentito l’intenzione di portare la feature anche nei profili dei singoli utenti “Non abbiamo annunciato alcun piano di estendere “seen by” ad altri prodotti oltre Groups e Messenger“. Effettivamente, un progetto del genere sarebbe un grandissimo rischio per la privacy degli utenti, che apprezzano sempre di più la possibilità di “spiare” foto e profili altrui in tutto anonimato.

Come ben sappiamo, Facebook continua a testare nuove funzionalità e nuove apps ogni giorno, ma le funzioni per vedere chi guarda le proprie foto o chi visita il proprio profilo non sono tra queste, e probabilmente non lo saranno mai. Sempre riguardo ai nuovi progetti del team di Zuckerberg, sappiamo Facebook è al lavoro su una nuova feature per creare una cartolina a partire dalle foto pubblicate sul proprio profilo. Il pulsante “Mail Postcard“, posizionato sotto ogni foto, permetterà di inviare delle vere cartoline agli amici, ovviamente il servizio non sarà gratuito. Restiamo in attesa di sapere quali saranno le future invenzioni del sito blu.

474

Segui Trackback

Mar 14/08/2012 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici