Controllo remoto device con Samsung DIVE (i ladruncoli di telefonini sono avvisati)

Controllo remoto device con Samsung DIVE (i ladruncoli di telefonini sono avvisati)
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Samsung DIVE

Le funzionalità di controllo remoto sui dispositivi mobili stanno diventando una esigenza molto sentita da tutti, quelle che fino a poco tempo fa erano funzionalità ad appannaggio degli utenti aziendali vengono sempre più frequentemente permesse anche agli utilizzatori privati; è il caso di Samsung DIVE, servizio di device managemet remoto presentato ieri nel corso dell’evento di lancio dei nuovi device Samsung.

  • Samsung DIVE
  • Samsung DIVE
  • Samsung DIVE

La caratteristica principale di Samsung DIVE è quella di offrire gratuitamente un tool di gestione remota per il proprio device (attualmente funzionante su Galaxy WAWE e Galaxy S) che permette la localizzazione del device ma anche una serie di altre caratteristiche interessanti come la possibilità di far squillare il device per rintracciarlo o ricevere notifiche qualora venga inserita una SIM diversa sul device.
Il funzionamento è subordinato alla presenza o attivazione di un account Samsung, tutto ovviamente gratuito direttamente dal link di Samsung DIVE.

180

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Gio 26/05/2011 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici