Come zippare un file con WinRar

Come zippare un file con WinRar
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

winrar zip

WinRar è un famoso software creato da Eugene Roshal per le importanti operazioni di compressione ed archiviazione dei dati, attraverso le quali è possibile ridurre lo spazio richiesto per lo storage o il trasferimento di grosse quantità di informazioni. Si tratta di una delle poche applicazioni in grado di gestire gli archivi di tipo rar i quali, rispetto agli zip, sono più lenti nell’operazione di compressione ma riescono ad offrire un rapporto di compressione assai più soddisfacente in moltissime situazioni. E’ quindi spesso preferito rispetto agli altri formati.

Tuttavia, nel caso di un archivio destinato al trasferimento file a più utenti attraverso la posta elettronica, o semplicemente utilizzando altri servizi del World Wide Web, è consigliabile utilizzare il formato zip, poiché questo risulta leggibile agli utenti Windows, Linux e Mac OS X che non possiedono alcun programma di gestione archivi, e pertanto non sarebbero in grado di leggere il contenuto dei rar.

Zippare un file con WinRar è un’operazione assai semplice, in quanto è necessario selezionare la cartella che si vuole comprimere con il tasto destro del mouse e quindi scegliere la voce Aggiungi ad un archivio. A questo punto è necessario selezionare l’opzione ZIP contenuta all’interno della sezione Formato archivio, selezionando successivamente il tasto OK.

E’ importante ricordare che l’ormai diffusissimo programma WinRar è un programma commerciale, e pertanto è necessario acquistare una licenza per utilizzarne tutte le funzionalità.

294

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 24/04/2011 da in ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici