Come avere un ID alto su eMule

Come avere un ID alto su eMule

avere id alto emule

Come avere un ID alto su eMule? molti utenti si pongono questo problema perchè vorrebbero scaricare più velocemente tramite il software P2P (facendo attenzione a non violare le leggi di copyright). A volte infatti eMule è lento e si ha la necessità di velocizzare un po’ il download. La velocità di eMule può dipendere sia dalle fonti disponibili sia dall’ID dell’utente, se avete un ID alto avrete la precedenza sugli altri e scaricherete senza attendere troppo tempo, se invece avere un ID basso dovrete attendere in coda. Vediamo quindi come ottenere un ID alto su eMule.

1.Connessione

emule connessione velocizzare

La prima cosa da fare per velocizzare eMule e ottenere un ID alto è impostare al meglio alcuni parametri di base. Aprite eMule e nel menu in alto andate nella sezione “Opzioni” quindi su “Connessione“. Impostate le capacità di download e upload piuttosto alte, rispettivamente 100KB e 25KB. Lasciate le caselle dei “Limiti di traffico” non selezionate in modo da non limitare lo scaricamento. Nella sezione “Fonti massime per file” mettete 500 e in “Limiti di connessione” 600. Assicuratevi che entrambe le reti (Kad e eD2K) siano selezionate, mettete la spunta anche a “Riconnessione automatica” e “Connessione automatica all’avvio“, cliccate su Applica poi su OK. I parametri di base sono ora configurati al meglio per avere un ID alto.

2.Condivisione

emule files condivisi id alto

La cosa più importante per ottenere un ID alto è condividere dei files. Se andate nella sezione “File condivisi” potrete vedere sulla sinistra una serie di cartelle. Cliccandoci sopra con il destro potrete scegliere di condividerle o al contrario di toglierle dalla condivisione. Per ottenere un ID alto sarebbe bene avere in condivisione almeno 20 files e tra questi ci dovrebbero essere anche dei files “rari” ovvero quei contenuti che vengono scaricati di rado. Se avete un file raro in una cartella condivisa cliccateci sopra con il tasto destro, andate su “Priorità” e selezionate “Release“.

3.Aprire le porte del ruoter

emule porte router

Andate su eMule, cliccate su “Opzioni” poi su “Connessione“. Adesso prendete nota dei due valori della sezione “Porte del Client“, cliccate su Ok e chiudete eMule. Ora aprite il browser e andate nella pagina del vostro router, ricordate che ogni tipo di router ha una pagina apposita che dovrebbe essere indicata nel libretto di istruzioni o nel CD. Andate nella pagina di configurazione della LAN privata e aggiungete in porta come porta pubblica il valore TPC. Salvate le modifiche e le due porte saranno così aperte.

Ora eMule dovrebbe scaricare più velocemente e il vostro ID dovrebbe diventare più alto con il passare dei giorni. Sarebbe bene avere sempre una versione aggiornata del software e anche aggiornare la lista dei server in modo da scaricare in modo più sicuro. Ricordiamo che eMule va usato con attenzione e che non bisogna violare le regole di copyright. Se volete saperne di più su come usare eMule e su come sfruttare al meglio i software P2P vi consigliamo di leggere anche i seguenti articoli:

Altri siti come eMule

Scaricare emule gratis in italiano in 3 semplici mosse

Installare e configurare eMule

Come scaricare film

788

Segui Trackback

Ven 22/04/2011 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici