Bug in Adobe Reader, la patch è già pronta

Bug in Adobe Reader, la patch è già pronta

bug in Adobe

La società Core Security Tecnologies ha scoperto un bug che affliggeva la versione 8.1.2 (affligge tutti i sistemi operativi) del famoso software di lettura dei file in formato pdf, Adobe Reader.
La vulnerabilità è stata prontamente corretta con il rilascio di una patch e se ne consiglia caldamente l’aggiornamento alla versione 8.1.3.
Il problema mina la sicurezza dei PC nei quali il software è installato, visto che un malintenzionato potrebbe sfruttare questa falla per far eseguire codice javascript malevolo con la conseguente acquisizione illecita dei privilegi di amminsitratore.

E’ curioso il fatto che una vulnerabilità analoga era già stata scoperta a Maggio all’interno di Foxit Reader (rivale di Adobe).
C’è da precisare che la nuova versione di Adobe Reader, la 9, uscita lo scorso Giugno, risulta immune al problema.
Il bug in questione e maggiori informazioni riguardanti altre problematiche scoperte sono presenti nel bollettino ufficiale rilasciato dal reparto di Sicurezza di Adobe.
Tra i software citati nel documento, che sono affetti da altri bug vi sono anche Adobe Acrobat Professional, 3D e Standard 8.1.2.

262

Fonte | ZeusNews

Segui Trackback

Gio 06/11/2008 da in , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici