Bitstrips – Creare fumetti altamente personalizzabili

Bitstrips – Creare fumetti altamente personalizzabili

bitstrips


Cliccate per vedere l’immagine a dimensioni reali

Non è la prima volta che vi presento un’applicazione web per creare fumetti, sarà che mi diverto sempre nel provare a riprodurmi combinando tra loro i vari tratti somatici.
Quella che vi presento oggi si chiama Bitstrips e consente una gamma di personalizzazione davvero ampia.
Il sito ora è ad invito quindi per poterlo usare dovete lasciare la vostra e-mail e aspettare qualche giorno per ricevere il codice per entrare.

Dopo di che la prima cosa da fare è ovviamente creare i personaggi.
Tra nasi, bocche, occhi, forme del viso, capelli, espressioni, corporatura c’è davvero l’imbarazzo della scelta, perché ogni parte è modificabile in altezza e larghezza semplicemente selezionandola e trascinando i lati.
Ma la parte più bella viene quando andate a creare il fumetto: scegliete la struttura, lo sfondo, i personaggi e le vignette.
Da qui vi sbizzarrirete con l’aggiunta di oggetti, mobili, effetti tipici del fumetto per far capire le reazioni dei personaggi.
Tutti gli elementi si aggiungono con il classico drag and drop e si tolgono premento il tasto cestino dopo averli selezionati.
Potrete anche ridimensionare i vari oggetti in modo che appaiano più o meno lontani nella scena, o cambiare l’angolazione della scena per darle una prospettiva e una profondità diverse.
Dal menù Controls invece darete espressioni diverse ai vostri personaggi, cambiandone la postura in vari modi, per esempio facendo ruotare la testa, spostando le braccia, facendoli inclinare o cambiando la posizione delle mani.
Infine le vignette: scegliete il tipo, il colore e il carattere.
Buon divertimento!

326

Fonte | ReadWriteWeb

Segui Trackback

Dom 16/03/2008 da in , , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Silvana 29 marzo 2013 09:04

Come mai non è possibile scaricare l’applicazione con un iPad? Ciao

Rispondi Segnala abuso
Romina 21 aprile 2013 14:32

BitStrips mi da solo l’avatar al maschile. Come faccio a farlo al femminile

Rispondi Segnala abuso
RITA NASETTI 13 novembre 2013 21:57

Attendo fiduciosa vostra risposta. Grazie. Saluti.

Rispondi Segnala abuso
Seguici