Adobe Flash Player: un aggiornamento risolve una grave vulnerabilità

Adobe Flash Player: un aggiornamento risolve una grave vulnerabilità
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

adobe flash player aggiornamento

Per Adobe Flash Player è stato da poco rilasciato un aggiornamento destinato alla risoluzione di una vulnerabilità scoperta qualche giorno fa. Questa falla era molto pericolosa in quanto avrebbe permesso ad un hacker di prendere il controllo del PC di un utente, di installarvi ogni genere di malware e di sottrarre informazioni personali nuocendo gravemente alla privacy. Per risolvere il problema Adobe ha quindi rilasciato un importante aggiornamento disponibile per Flash Player, Adobe Reader e Adobe Acrobat che dovrebbe essere installato subito sul computer.

In particolare la vulnerabilità riguardava i programmi di lettura e modifica dei files in PDF e data la gravità del bug, la patch è stata rilasciata prima del classico aggiornamento trimestrale della Adobe. Gli utenti Internet Explorer, Safari, Firefox e Opera possono scaricare l’aggiornameno dal sito ufficiale della Adobe, mentre sul browser Google Chrome 10 era già stato installato Adobe Flash Player 10.2.153.1 di default. Per chi usa Adobe Reader X, l’aggiornamento arriverà a Giugno, infatti questa tecnologia sfrutta il Protected Mode che protegge da eventuali attacchi.

Adobe Reader in versione aggiornata è già disponibile sia per i sistemi operativi Windows sia per i Mac, anche Adobe Acrobat sarebbe bene che venisse aggiornato, infatti tutte le versioni del programma sono soggette a questa grave vulnerabilità. Adobe ci tiene comunque a fare sapere che fino ad oggi non è avvenuto alcun tentativo di intrusione sui PC sfruttando la falla appena corretta. In generale però sarebbe bene effettuare l’update il prima possibile per scongiurare ogni pericolo per la nostra sicurezza.

359

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Mer 23/03/2011 da in , , ,

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici